PugliaRegione Puglia + FoggiaProvincia di Foggia 

Il Comune di Ordona intende partecipare all'avviso pubblico in oggetto per il finanziamento di progetti finalizzati a promuovere interventi per la rigenerazione, valorizzazione e gestione del grande patrimonio di storia, arte, cultura e tradizioni presenti nei piccoli centri italiani, integrando obiettivi di tutela del patrimonio culturale con le esigenze di rivitalizzazione sociale ed economica, di rilancio occupazionale e di contrasto dello spopolamento.

L’avviso pubblico in oggetto, che qui si allega, è bandito dal Ministero della Cultura e si iscrive nell’ambito delle azioni e delle risorse messe in campo dal PNRR (Piano Nazionale Ripresa e Resilienza).

A tal fine, si intende presentare una proposta di progetto a valere sulla linea B) dedicata a “progetti locali per la rigenerazione culturale e sociale”.

Il progetto, che dovrà essere interamente completato entro il 30 giugno 2026, mira a dare nuova linfa al tessuto socio-economico di questi luoghi attraverso la riqualificazione degli spazi pubblici, la rigenerazione del patrimonio storico-architettonico insieme all'attivazione di iniziative imprenditoriali e commerciali che creino ricadute occupazionali sul territorio.

Tra gli interventi in fase di studio e progettazione:

  1. triangolazione museo archeologico/sito archeologico/centro cittadino: realizzazione di piste ciclopedonali, acquisto mezzi mobilità elettrica, installazione colonnine di ricarica, gestione del servizio di trasporto;
  2. interventi di infrastruttura leggera per mettere in sicurezza e rendere fruibile e accessibile sul tratto di cammini di competenza di Ordona: segnaletica e cartellonistica (informativa e descrittiva), stazioni di sosta e ristoro per pellegrini, messa in sicurezza, manutenzione e gestione del percorso;
  3. interventi di manutenzione, riqualificazione e digitalizzazione museo archeologico: digitalizzazione delle opere museali, valorizzazione del laboratorio di restauro dei beni archeologici;
  4. interventi di manutenzione e riqualificazione dell’area anfiteatro: allaccio illuminazione, piccole opere manutentive;
  5. organizzazione di eventi culturali ed eventi formativi: convegni, studi, festival, sagre enogastronomiche, mostre, creazione di servizi culturali anche a fini turistici (es. visite guidate), workshop e sessioni formative per incentivare l’imprenditoria locale;
  6. potenziamento casa della cultura: creazione spazio info point del territorio e della via francigena, creazione servizi per la fruizione digitale del patrimonio archeologico e culturale, area ristoro, realizzazione e gestione area co-working;
  7. consolidamento rete di ospitalità e accoglienza turistica: servizi di accoglienza e nuovi modelli di ospitalità inclusivi ed accessibili a tutti, quali es. appartamenti, alberghi di comunità, alberghi diffusi.

La presente manifestazione di interesse non risulta essere in alcun modo vincolante per l'amministrazione.

Per esigenze legate alla scadenza del bando, si prega di inoltrare al Comune di Ordona la propria manifestazione di interesse entro le ore 12,00 del 1° marzo 2022, inviando la propria manifestazione di interesse al seguente indirizzo PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e secondo il modello di manifestazione d’interesse in calce.

 

Allegati: manifestazione di interesse; Bando Ministero Della Cultura

 

 



In evidenza

iconacartella Altre notizie

unnamed SUAP herdonia gdpr

logo ambito 700x507 index Mettiamoci la faccia beneincomune

Pago PA

Il sito istituzionale del Comune di Ordona è un progetto realizzato da Parsec 3.26 S.r.l.

Torna all'inizio del contenuto

Questo sito utilizza i cookie per il funzionamento e per offrirti una migliore esperienza. I cookie tecnici e i cookie utilizzati per fini statistici sono già stati impostati. Per ulteriori dettagli sui cookie, compresi quelli terze parti, e su come gestirne le impostazioni consulta la Cookie Policy.

Cliccando ACCETTO acconsenti all’utilizzo dei cookie.